Medikament

Generici: più convenienti dei medicamenti originali

I generici sono identici ai medicamenti originali per quanto riguarda sostanza attiva, posologia e forma di somministrazione (ad es. compresse, sciroppo). Una differenza però esiste: il prezzo. Vale la pena di richiedere un generico al medico o al farmacista.

Quando un medicamento nuovo viene introdotto sul mercato, ottiene un brevetto, che permette al fabbricante di coprire i costi per lo sviluppo e la ricerca. Non appena il brevetto di un medicamento scade, gli altri fabbricanti possono vendere i generici.

Generici: alternative convenienti

Essi sono identici al medicamento originale per quel che riguarda la sostanza attiva, la posologia e la forma galenica - però sono più convenienti. Si informi sempre se per un medicamento proposto esiste un generico. Più convenienti sono anche i biosimilari, preparati equivalenti di medicamenti prodotti secondo una procedura biotecnologica (farmaci biologici).

Vale la pena scegliere i generici anche nel caso di medicamenti di cui copriamo i costi, poiché così la sua aliquota percentuale è minore. L’UFSP gestisce un elenco chiamato «Nuovo elenco di generici con aliquota percentuale differenziata per preparati originali e generici», in cui trova tutti i dettagli.

Contribuisca a ridurre i costi sanitari

Chieda al suo medico o al suo farmacista se esistono alternative più convenienti.  Confronti i prezzi.

Buono a sapersi

A volte, per motivi di ordine medico dovrebbe assumere il medicamento originale. In tal caso il medico glielo farà presente.

 

frau-apotheke-tisch-kind-439861.jpg
Informazioni utili

Medicamenti

In quali casi la CSS Assicurazione paga i medicamenti?

Scoprire ora