Tarmed

Dal 2018 è in vigore la nuova versione Tarmed 1.09. L'utilizzo di questa nuova versione della tariffa può dare adito a domande.

Domande più frequenti

Le nostre risposte alle domande più frequenti le indicano come la CSS esamina le prestazioni che vengono conteggiate mediante la tariffa 1.09. 

Una fattura è stata respinta. Come riconosco il motivo del rinvio al mittente?

La CSS verifica tutte le limitazioni in termini di quantità e tempo e i divieti di cumulazione.

Per ogni fattura respinta trova i dati in merito alle posizioni che non possono essere cumulate oppure alle posizioni che superano un limite quantitativo. Può vedere anche quali fatture sono state considerate nel nostro calcolo.

Dalla posizione tariffale o dal relativo capitolo del Tarmed si può dedurre la cumulazione o la limitazione quantitativa.

La limitazione quantitativa non ci permette di definire nella sua completezza il nostro trattamento. Cosa possiamo fare?

Un superamento dei limiti quantitativi non è previsto dal TARMED e di conseguenza non può essere approvato dalla CSS.

Se per i pazienti c'è una maggiore necessità di tempo, in caso eccezionale può essere applicato un bisogno più importante di cure (gruppo di prestazioni GP-30).

Non le occorre una garanzia di pagamento per la fatturazione del bisogno più importante di cure. Documenti perché il suo trattamento ha generato la fatturazione del bisogno più importante di cure. Se le verrà richiesto, dovrà confermare risp. motivare il bisogno più importante di cure.

La CSS come controlla i periodi per le limitazioni quantitative?

La CSS ritiene corretta una logica di controllo "a finestra mobile" per l'applicazione dell'IG-9 e utilizza solo questa.

Partendo da una posizione fatturata, consideriamo le ulteriori prestazioni percepite nell'arco di tempo consentito. Questo sia nel passato, sia nel futuro (in riferimento a ulteriori prestazioni percepite che figurano sulla stessa o su un'altra fattura).

La CSS come verifica i divieti di cumulazione e le limitazioni quantitative negli studi medici di gruppo o negli ospedali?

La CSS controlla la gran parte dei limiti previsti nel TARMED 1.09 a livello dei medici. Singole prestazioni per le quali non hanno senso più erogazioni in un giorno sono controllate a livello di RCC.

Per tale motivo, non usi GLN amministrativi nell’XML. Altrimenti, i limiti sarebbero controllati su più reparti.

La CSS accetta ancora posizioni TARMED della versione tariffa 1.08?

Per i trattamenti a partire dal 1° gennaio 2018 si possono fatturare solo posizioni che sono comprese nella versione della tariffa 1.09.

Le posizioni della tariffa 1.08 possono essere utilizzate solo per trattamenti anteriori al 1° gennaio 2018.