4 apprezzate forme di digiuno

1182421039 1182421039

Nel contesto religioso il digiuno ha una lunga tradizione. Oggi molti lo usano per ripulire il corpo dalle sostanze dannose o come punto di partenza per dimagrire. In questo contributo sono presentate 4 forme di digiuno apprezzate.

Cos’è esattamente il digiuno?

Quando si digiuna, per un certo periodo di tempo si rinuncia completamente al cibo, si riduce nettamente l'assunzione di calorie oppure si consumano solo determinati alimenti. In compenso, chi digiuna beve in misura tale da evitare la disidratazione del corpo. Lo status di digiuno si raggiunge, a seconda della forma di digiuno, in un arco di tempo che va da minimo 16 ore a 3 settimane.

Meditare sul proprio comportamento

Meditare, compiere sacrifici, ripulire l’anima e avvicinarsi al proprio Dio: queste sono le motivazioni per il digiuno religioso. C’è chi rinuncia ai beni volut­tu­ari come l’alcol, il caffè o la cioccolata perché fa bene alla salute. Altri si impon­gono una pausa dal consumo e dagli acquisti o tengono spenti computer e televisori. La motivazione è quella di ritagliarsi del tempo e concedersi la possibilità di riconsiderare il proprio comportamento, passare del tempo con altre persone, meditare e pregare.

Spesso il digiuno viene usato come punto di partenza per una dieta o come tasto di reset per liberare il corpo dalle sostanze dannose.

Regole di base per chi vuole digiunare

Il tipo di digiuno più adatto al singolo dipende da vari fattori. In questo senso lo stile di vita, gli obiettivi del digiuno e anche il contesto hanno un loro ruolo. È importante che la persona che digiuna sia sana. Se non si ha ancora esperienza di digiuno, bisognerebbe inoltre farsi assistere a livello professionale.

Forma di digiuno «digiuno terapeutico secondo Buchinger»

Sviluppato dal medico dott. Otto Buchinger (1878-1966), questo tipo di digiuno inizia con un risanamento ap­pro­fon­dito dell’intestino prima di poter assumere esclusivamente liquidi. Le sostanze minerali e le vitamine vengono assunte sotto forma di succhi e brodi di verdura, poi si può variare fra acqua e tè, leggermente dolcificato con poco miele. Si assumono in media tra le 200 e le 300 calorie al giorno. Il digiuno terapeutico viene preparato e anche interrotto con una dieta leggera di due-tre giorni. In una clinica specializzata, il digiuno te­ra­peutico può durare dai 5 ai 30 giorni. ed è integrato da movimento, rilassamento, terapia e consulenza dietetica – come introduzione a un’alimentazione equilibrata.

Lo status di digiuno si raggiunge, a seconda della forma di digiuno, in un arco di tempo che va da minimo 16 ore a 3 settimane.

Il metodo di digiuno «dieta liquida»

La dieta liquida è nota anche come dieta zero. Oltre al digiuno con tè, con latticello e con acqua, c’è anche quello con i succhi. Ciò permette al corpo, bevendo succhi di frutta e verdura, di assumere l'apporto minimo necessario di minerali e vitamine. Le diete liquide composte unicamente da acqua, tè o latticello non dovrebbero durare più di 1-3 giorni, data la mancanza di sostanze nutritive ed energia. Quelle con i succhi, invece, possono durare da un giorno a due settimane.

Forma di digiuno «digiuno secondo Mayr»

In questa forma di digiuno, sviluppata dal medico Franz Xaver Mayr (1875-1965), ci si concentra su latte e pane. Il metodo consta di tre stadi: pulizia dell’apparato digerente mediante molti liquidi e una formazione per cambiare le abitudini alimentari. Il fatto ad esempio di masticare un pezzo di pane raffermo per poi risciacquare con il latte permette di evitare le abitudini alimentari frettolose. La cura ha una durata di 3-4 settimane e deve essere effettuata sotto la guida di uno specialista, ad esempio in una clinica.

Digiuno a intervalli

Uno dei tipi di digiuno preferiti è quello a intermittenza. Si sceglie fra una pausa giornaliera per mangiare oppure giorni fissi di digiuno. Nel metodo 5:2 si mangia normalmente per 5 giorni la settimana e si digiuna per 2. Nel metodo 16+8, invece si digiuna per 16 ore e durante il giorno si mangia solo in un arco di tempo di 8 ore.

Cosa vorrebbe leggere?

Ben assistiti con la CSS

Consulenza nutrizionale
Con l’aiuto di specialisti può modificare le sue abitudini alimentari a lungo termine.
All'offerta
Coach della salute
Si faccia consigliare personalmente su tematiche riguardanti la salute.
Scoprire il servizio
Verificare i sintomi
Ricevere un consiglio, concordare un appuntamento dal medico e molto altro ancora.
Scoprire l'app Well